Avviso di Gara – Progettazione ex Macello Comunale

05 Maggio 2021 – Si informa che sul Mercato Elettronico delle Pubbliche Amministrazioni (www.acquistinretepa.it) è pubblicato l’appalto per l’affidamento dei servizi di ingegneria ed architettura di direzione dei lavori e coordinamento per la sicurezza in fase di esecuzione dei “PROGETTAZIONE DEFINITIVA ED ESECUTIVA PER LAVORI DI ADEGUAMENTO SISMICO EX MACELLO COMUNALE FINALIZZATO ALLA TRASFORMAZIONE A CENTRO DI ASCOLTO E PROMOZIONE DELL’ATTIVITÀ’ SPORTIVA” – RdO n. 2796868 ed è accessibile a tutti gli operatori economici abilitati al Bando MEPA per “Servizi professionali progettazione, verifica della progettazione, coordinamento della sicurezza e direzione dei lavori per opere di ingegneria civile e industriale (SERVIZI)” (cosiddetta “RDO Aperta”).
L’affidamento in oggetto avverrà con procedura negoziata, ai sensi dell’art. 63 del D.lgs n. 50/2016, in ossequio all’art. 1 comma 2 del D.L. 76/2020 convertito in L. 120/2020 e verrà aggiudicato con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo, ai sensi dell’art. 95, comma 2, del D.lgs n. 50/2016.
Il luogo di svolgimento dell’appalto e nel Comune di Santa Maria a Vico, Codice NUTS IT. C.U.P. D84I19004070002 – C.I.G. 8740368BD6.
La procedura verrà espletata (ai sensi dell’art. 58 del D.lgs. 50/2016) in modalità telematica, mediante la piattaforma MEPA istituita da Consip S.p.A.
L’importo complessivo delle attività posto a base di gara è pari a 105.802,43 (diconsi euro centocinquemilaottocentodue/43), IVA e Casse Previdenziali escluse.
L’appalto prevede in caso di finanziamento dei lavori l’opzione di affidamento allo stesso progettista della successiva attività di Direzione dei lavori e Coordinamento per la sicurezza in fase di esecuzione per l’importo di € 80.250,80 oltre Inarcassa ed IVA come per legge. Il progettista avrà a disposizione la somma di € 9.003,27 per le indagini geologiche e geotecniche. Pertanto, ai sensi dell’art. 35 del D.L.vo 50/2016, l’importo cumulato delle prestazioni è pari ad € 195.056,50.
Si evidenzia che il sopralluogo assistito è obbligatorio e va concordato con la Stazione Appaltante come previsto nel Disciplinare di Gara.
Gli operatori economici in possesso dei requisiti prescritti dal Disciplinare di Gara e che abbiano ricevuto la lettera d’invito dovranno presentare la propria offerta tramite il portale MEPA (www.acquistinretepa.it) in corrispondenza della RDO n. 2796868 entro e non oltre le ore 18:00 del giorno 09.06.2021.
Per tutto quanto sopra, i soggetti di cui all’art. 45 del D.lgs. 50/2016, in possesso dei requisiti previsti nel presente Disciplinare, possono formulare la propria offerta per l’affidamento dell’appalto.
Si invitano quindi i concorrenti a prendere visione del manuale di utilizzo della Piattaforma telematica.
La documentazione di gara comprende:
Documento preliminare alla progettazione (clicca qui);
– Progetto del servizio (clicca qui);
Lettera d’invito (clicca qui), Disciplinare di gara (clicca qui) e relativi allegati (clicca qui).
La documentazione di gara, con esclusione del progetto definitivo per cui si rimanda a quanto scritto sopra, è disponibile sul sito web istituzionale del Comune di Santa Maria a Vico.
La presente pubblicazione assolve gli obblighi di pubblicità definiti dalla L. 120/2020 per l’utilizzo delle semplificazioni ivi previste.
Chiarimenti non ancora prodotti.

Il Responsabile Unico del Procedimento
F.to ing. Valentino Ferrara